Docente Basso Elettrico

VALERIO BRUNO COMBASS

Valerio Bruno”COMBASS” nasce a Galatina (Lecce) il 04/03/1984. A dodici anni folgorato dall’ ascolto dei vinili dei grandi: James Brown, Bob marley, little richard, Solomon burke, The beatles e
quindi di grandi bassisti come: Bootsy Collins, James Jamerson, Aston Barret, Mark King dei Level 42 etc..decide di avventurarsi nel mondo del basso elettrico! Studia da subito lo strumento presso
Fabio Capone, docente di basso elettrico di Nardò (LE), ed arrivano subito le prime esperienze nei gruppetti rock con i compagni di scuola. A quindici anni sposta i suoi studi musicali da Lecce a
Roma presso l’UM (Università della musica) e Percentomusica, presso la quale si diploma e specializza in basso elettrico multistilistico sotto la guida dei maestri Gianfranco Gullotto, Mario
Guarini, Massimo Moriconi, Luca Pirozzi e Marco Siniscalco, nello stesso anno partecipa allo stage del bravissimo bassista italiano: Saturnino, con il quale ha l’onore di suonare insieme.

Entra a far parte dei DAKKAMè, gruppo di musica popolare salentina noto nel panorama musicale nazionale, con i quali registra l’album “Nauna” seguito da un lungo tour che approda nelle principali piazze italiane. A diciassette anni diviene il nuovo bassista della band APRèS LA CLASSE! Sotto contratto discografico con la Edel, il 2002 segna la nascita del primo cd omonimo della band salentina: “APRèS LA CLASSE”, contenente un featuring con Caparezza. Approdano nelle radio “Ricominciamo”,cover di Adriano Pappalardo arrangiata in chiave Après, subito singolo estate 2003; “Paris”, sigla del programma “Tutto esaurito” condotto da Marco Galli su Radio 105, colonna sonora degli spot televisivi per la “Galbani”, sigla nel programma “Le iene” su italia 1, in rotazione su “MTV” e “All Music”.
Parte il “Ricominciamo tour”,che vede la band protagonista sui palchi di tutta Italia, seguito dalla registrazione dei successivi album marchiati Après la classe: “Un numero”, “Luna park”, “Luna
park live” e “Mammalitaliani”. Con il singolo “Mamma l’italiani”, tormentone nazionale del 2010, gli Après approdano in Europa (Germania, Polonia, Svizzera, Belgio, Lussemburgo) e negli Stati
Uniti (New York, Los Angeles, Miami). A partire da agosto 2007 Combass entra a far parte del collettivo”Rezophonic” progetto capitanato dal grande batterista: Mario Riso assieme a: NEGRAMARO, NEGRITA, LE VIBRAZIONI, PIOTTA, DJ RINGO, SUD SOUND SYSTEM, LACUNA COIL,VELVET etc..,progetto che ha
come scopo principale quello di raccogliere fondi per la costruzione scuole, cisterne e pozzi d’acqua in Africa.
Il 2009 vede la nascita del primo cd di Combass da solista:”A SPASSO COL BASSO”, prodotto per Parasaula Groove Studio e distribuito da VENUS. Il disco annovera ospiti illustri quali: Attila,
Puccia (Après la classe), Fabio Capone, Mike Minerva, Andro.i.d. (Negramaro), Raffaele Casarano. Nell’album la caratteristica principale è il folle utilizzo del basso elettrico che si scosta sia dai
canoni standard sia da un semplice progetto solista pregno di virtuosismi, partendo dall’accompagnamento ed appoggio ritmico fino alle emulazioni di chitarre, bassi synth e slide
bass, in un utilizzo orchestrale dello strumento. Parte quindi “A spasso col basso tour”. COMBASS firma nel febbraio 2012 un contratto con la DAY OFF MUSIC ed esce così l’11
giugno il singolo BALLA LA TRIBù accompagnato da un videoclip esplosivo .Il singolo appoggiato subito da DEEJAY TV e da altri media nazionali, ha raccolto da subito ottimi feedback
da parte di critica e pubblico, il 23 giugno è partito così il BALLA LA TRIBù TOUR ESTATE 2012 conclusosi l’11 agosto 2012 a CANNOLE (LE) presso il festival GUSTO DOPA AL SOLE .

Combass partecipa sempre nel giugno 2012 al progetto ANCORA IN PIEDI PER L EMILIA assieme a: PIOTTA, CISKO, FEDE POGGIPOLLINI (Ligabue band), ERICA MOU, 99 POSSE,MODENA CITY RAMBLERS e tanti altri.

Il progetto ha lo scopo di raccogliere fondi ricavati dalla vendita del brano su ITUNES da devolvere alla popolazione terremotata dell’EMILIA, nello stesso
anno registra alcune tracce di basso per il disco: “Mai come ora” di Rubens, artista salentino prodotto dai Sud Sound System, nel primo singolo estratto compaiono: Rubens, Terron Fabio (sss),
Combass ed il rapper partenope Clementino.
Nel 2013, più precisamente il 20 giugno,esce il secondo disco di Combass: “LA STRADA GIUSTA” (Parasaula groove studio/believe digital), 11 tracce tutte da ballare e cantare con momenti di riflessione intensa alternati a groove incalzanti in un mix tra elettronica e bassi distorti!
All’interno compaiono featuring di tutto rispetto: Mylious johnson (Pink, jennifer lopez, jovanotti), Danilo Tasco (Negramaro), Mario Riso (Rezophonic), Caparezza, Two fingerz, Romeus, Kg man,
Miss triniti, Attila, Cesko (Après la classe), Terron Fabio ( sud sound system), l 13 luglio esce consecutivamente al disco il primo singolo estratto: MEGA PARTY feat. Caparezza con il
videoclip ufficiale firmato dal regista Roberto Tafuro,il singolo entra nella top 20 Indie like music, classifica di gradimento delle radio, tv e giornali indipendenti italiani, inoltre ottiene passaggi radio in diverse radio italiane, europee e mondiali, approda inoltre su RAI UNO nel programma UNO MATTINA CAFè del 19 agosto 2013. Il 15 ottobre 2013 esce il secondo singolo: LA STRADA GIUSTA feat. Attila e nello stesso periodo partecipa al videoclip per la campagna ANTI HIV NAZIONALE assieme a: PIERO PELù,
NEGRITA, IL TEATRO DEGLI ORRORI e tanti altri artisti, alle compilation “FRESCHI PER DAVVERO” e “LIBERA VERAMENTE” distribuite da XL REPUBBLICA.
In occasione della giornata della memoria, esce il 27 gennaio 2014 BIRKENAU feat. Romeus & Danilo Tasco ( Negramaro), terzo singolo del disco: ” LA STRADA GIUSTA” , accompagnato dal
videoclip nel quale compaiono alcuni disegni del bravissimo Michelangelo Manente. Esce il 26 maggio 2014 il terzo disco dei Rezophonic, all’interno della tracklist del disco:
REZOPHONIC 3 , è presente il brano di Combass : MEGA PARTY feat. CAPAREZZA & OLLY (shandon/the fire).
Combass è il bassista nel brano: “VALENTINA NAPPI” del progetto musicale salentino : LA MUNICIPAL in uscita il 25 giugno 2014, progetto capitanato da Carmine Tundo già autore per:
MALIKA AYANE,FRANCESCO RENGA e tanti altri.

Il 1 luglio 2014 pubblica assieme ai suoi soci il sesto album targato Après la classe: “RIUSCIRE A VOLARE” all’interno del quale compare anche come featuring Giuliano Sangiorgi dei
NEGRAMARO,il disco è stato prodotto da COLOR SOUND INDIE, distribuito da UNIVERSAL MUSIC ITALIA sotto edizioni WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIA.

Nel 2014 Combass registra il basso in tre tracce nel disco “40” del gruppo CANZONIERE GRECANICO SALENTINO,il disco è prodotto da IAN BRENNAN vincitore di tre Grammy awards nel settore world music.
Esce il 30 giugno 2015: “SONO IO” il nuovo disco del fortissimo cantautore italiano RAF, Combass suona il basso elettrico nella traccia che dà il nome al disco appunto: “Sono io”.
Un’altra esperienza live a livello internazionale prende vita nel mese di agosto (2015), quando Combass suona nel famosissimo Sziget Festival di Budapest in Ungheria con gli Après la classe
sullo Europe stage nel pomeriggio e con il Canzoniere Grecanico Salentino sul World stage nella notte, Headliner del festival: Robbie Williams, Alt-j, Florence and the machine, Kings of leon.Il 16 luglio 2016 suona nel contesto dell’ “UMBRIA JAZZ FESTIVAL” nell’arena San Giuliana prima del live degli Steps Ahead reunion e Marcus Miller, con la band: “Joe Bastianich & Friends”,
formazione capitanata dal grande imprenditore e star televisiva appunto: Joe bastianich, con la stessa formazione suona nel contesto del: “Bastianich music fest” a Cividale del friuli (Ud), di
spalla alla star del basso elettrico mondiale Nik West.
Il 27 agosto 2016 a Melpignano (LE) davanti ad un pubblico di 200 mila persone ed in diretta televisiva su Rai 5 e radiofonica su Radio rai 2, scelto dal Direttore artistico Daniele Durante,
Combass esordisce come bassista dell’orchestra popolare notte della taranta entrando a far parte ufficialmente del collettivo, ospiti sul palco della serata oltre alla maestra concertatrice Carmen Consoli: Concha Buika, Lisa fischer (corista dei Rolling Stones), Tosca, Nada e Fiorella Mannoia, Combass ripete la stupenda esperienza l’anno successivo, il 26 agosto 2017, con l’edizione targata Raphael Gualazzi maestro concertatore ed i seguenti ospiti internazionali: Gregory Porter, Tim Ries
(sassofonista dei Rolling Stones), Pedrito Martinez, Gerry Leonard (chitarrista di David Bowie) e Suzanne Vega.
Nel 2017 porta novità per Combass e cioè la nascita del settimo disco degli Après la Classe: “Circo manicomio”, il disco con forti contaminazioni latine ha da subito riscosso successo sia dal pubblico che dalla critica dei media, il disco è stato prodotto interamente dalla band e distribuito per Artist First, sempre nello stesso anno Combass diventa endorser per i seguenti Brand: LABELLA STRINGS e GR BASS.
Il 28 marzo 2018 esce “Minimal”, il nuovo disco dell’artista jamaicano Richie Loop , già collaboratore di Steve Aoki, Ce’Cile, Hardwell e tanti altri, la linea di basso nel brano “Jungle of
concrete” è firmata da Combass.
Attualmente in Tour con gli APRèS LA CLASSE , con “RAF TOZZI tour 2019”, con ORCHESTRA POPOLARE NOTTE DELLA TARANTA e con COMBASS ADVENTURE.
Docente di Basso elettrico nelle scuole :Accademia della musica di Lecce (Yamaha school), Lab
creation di Mesagne (BR), To play Music School di Ruvo di puglia (Ba).